Andeleon

>

La stirpe di Andeleon è tra le più antiche e potenti della razza degli Immortali, nessuna tra le più importanti genealogie si permette di metterne in dubbio la purezza e tutte concordano nel farla risalire ai tempi della prima città, secondo certe tradizioni Andeleon sarebbe stato il primo abbracciato della Terza Generazione, secondo altre ( come la genealogia Yesodiana) l’ultimo, quale che sia la verità gli infanti di Andeleon hanno storicamente controllato le terre dell’Europa centro-orientale, oltre ad importanti feudi nell’Est, come in Russia e in India. La stirpe vanta una discendenza particolarmente rinomata: Velya, che partecipò al banchetto di sangue con Lugoj e continua ad detenere un potere assoluto sulla Transilvania dopo diversi secoli, Apolinarius, massima autorità del Noddismo dal XVIII secolo in avanti e il geniale Barone Von Kleist, solo per fare alcuni nomi. In generale sembra che la progenie di Andeleon conceda ai propri infanti molta maggiore attenzione rispetto a quanto facciano altri immortali con i loro neonati, forse per prepararli meglio al loro compito: servire la Tal’mae’Rah. Infatti, secondo certe voci, Andeleon sarebbe stato tra i primi ad affiliarsi alla Manus Nigrum, per alcuni ricoprirebbe un ruolo nell’Alto Concilio dei Serafini, per altri sarebbe addirittura il misterioso e potentissimo Del’Roh.

Discipline favorite: Dominazione, Auspex, Animalità, Vicessitudine

Andeleon

Il Giardino della Fame Haematinon